Loading...

IL CIBO E LE SUE RAPPRENTAZIONI
(secoli V-XVIII. Un viaggio nella Valle del Sacco

34,00

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 88-6058-120-4 Categoria:

Descrizione

 Terra a vocazione agricola, la valle del Sacco vanta una variegata tradizione gastronomica, legata principalmente a una cucina povera che utilizza con sapienza i frutti della terra e contribuisce alla costituzione di una precisa, particolare, identità. I saggi contenuti in questo volume raccontano la storia del rapporto uomo-cibo attraverso i secoli, testimoniato, da una parte, dalla trasmissione orale di usanze e vivace folclore, dall’altra dalle ricchezza di fonti letterarie e artistiche, in un gioco di scambi e influssi reciproci dagli sviluppi fecondi.
La ricerca è stata realizzata grazie al sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio.

Dettagli

ISBN

88-6058-120-4

Anno

2019

Autore e/o curatore

AA.VV.

Caratteristiche editoriali

cm 16,5x23,5, pp. 240, ill., brossura

Quick Navigation
×
×

Cart