Adele Dei

L'orma della parola.
Su Giorgio Caproni.

 
     
   

La poesia di Giorgio Caproni induce nel lettore complicità e connivenza, lo coinvolge in prima persona nelle plurime e accattivanti ambiguità del testo, lo fa perdere in un intricato e fascinoso labirinto dove le parole si rivelano insieme decisive e ingannatrici, attraenti e velenose come serpenti. Seguirne le tracce è una ricerca – una caccia – ricca di colpi di scena e di teatro, dove anche l'approdo al vuoto è struggente e trascinante, come una grande musica. I saggi di questo libro, dedicati a vari aspetti della scrittura di Caproni, dagli esordi fino alle ultime raccolte, tentano strade diverse ma convergenti per entrare in sintonia, per accompagnare chi legge in uno dei percorsi poetici più straordinari e innovativi del '900.

caratteristiche editoriali:

giugno2016, formato cm 13x20; 142 pp.;
ISBN 88-6058-095-5; € 15,00
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |